Abbandonati davanti al canile in una piccola gabbietta, come fossero spazzatura. Domenica scorsa i volontari del Parco canile San Damiano di Monza hanno trovato davanti alla porta otto criceti dorati, ammassati e terrorizzati.

Lo strano biglietto

Un biglietto attaccato alla gabbia recitava «Abbiamo trovato questi criceti abbandonati in strada, non sappiamo dove portarli, spero che possiate tenerli senza lasciarli a morire in strada come hanno fatto. Grazie, un passante».
La dinamica dell’abbandono non è molto chiara, ma i criceti stavano bene. Erano 4 femmine e 4 maschi, di diverse età e di loro si sono presi cura i volontari di Enpa Mb. Non è il primo caso di questo tipo, perché purtroppo sono stati svariati negli anni gli abbandoni di questi animali davanti al canile.

Cercano casa

Ora Enpa cerca casa a questi tesorini. Ma attenzione, i criceti sono animali solitari (due esemplari dello stesso sesso litigherebbero fino a uccidersi, e due di sesso opposto si riprodurrebbero a dismisura – tra un litigio e l’altro) e saranno quindi affidati singolarmente e previo colloquio di idoneità. Chi fosse interessato può scrivere a selvatici@enpamonza.it. Le volontarie di settore saranno disponibili a fornire tutte le indicazioni su come prendersene cura.