Brutale aggressione quella avvenuta questa notte, una manciata di minuti poco dopo la mezzanotte, ai danni del padre della titolare del bar “Il Pink” di via E. Da Monza.

Ad aggredire l’uomo sarebbe stato un gruppo di una ventina di persone i quali, dopo aver malmenato la vittima, si sono dati alla fuga.

Aggredito da una ventina di persone

E’ stato lo stesso titolare del locale ad avvertire le Forze dell’ordine.

Sul posto sono subito arrivate due pattuglie della Polizia di Stato che hanno provveduto a raccogliere la testimonianza della vittima.

Il padre della titolare del bar presentava un ecchimosi sulla fronte all’altezza del sopracciglio sinistro da dove perdeva del sangue.

Inoltre all’interno del locale le forze dell’ordine hanno rinvenuto del vetro infranto per terra, causato dal danneggiamento di alcune bottiglie e bicchieri ad opera degli aggressori e una chiazza di sangue presente all’ingresso e probabilmente causata dal taglio alla fronte subito dal richiedente.

La versione della vittima

La vittima ha spiegato ai poliziotti che circa una settimana fa alcune persone, con fare sospetto, sarebbero giunte all’interno del locale cercando un cliente che in quella serata era presente nel bar e che il titolare conosceva bene.

Poiché il dialogo tra le parti coinvolte quella sera si sarebbe alterato in maniera evidente, la vittima avrebbe chiesto più volte e con cortesia agli stessi di allontanarsi dal locale al fine di evitare problemi per l’esercizio commerciale.

Una richiesta rimasta inascoltata e che ha provocato la rissa di stanotte.

Colpito con diversi schiaffi e pugli al volto

La vittima è stata colpita con diversi schiaffi e pugni al volto e il tutto è avvenuto nel giro di pochi minuti davanti agli occhi increduli dei clienti del bar.

Gli aggressori poi si sono dati alla fuga lungo via Bergamo.

Leggi anche:  Una serata a tutto sport e divertimento a Veduggio

La vittima ha rifiutato l’intervento dei sanitari sul posto. E’ riuscito a chiudere il locale e successivamente si è recato al Pronto Soccorso per farsi medicare le ferite.