Al via un massiccio intervento di derattizzazione che investirà tutto il territorio di Varedo già a partire da questo mese. Ad annunciarlo è l’Amministrazione comunale che ha recentemente affisso dei cartelli nei punti maggiormente visibili del territorio

Vasto intervento sul territorio

L’intervento si concretizzerà con la posa di trappole ben identificate in modo da poter essere facilmente individuabili anche poi nel momento del recupero.  «Era qualche anno che non si faceva un intervento così vasto e da alcune zone sono arrivate lamentele da parte dei cittadini per la presenza di topi così abbiamo deciso di procedere in maniera massiccia», spiega il sindaco Filippo Vergani

Attenzione per le zone più sensibili

Particolare attenzione sarà rivolta ai punti più sensibili come nelle zone vicino alle scuole o dove la concentrazione di topi è sicuramente più elevata come le aree dismesse tipo quella della ex Snia. «Su tutto il territorio durante l’anno sarà attuato un monitoraggio costante con Gelsia, poi in base alle necessità che interverranno nel corso dei prossimi mesi si potrebbe intensificare o diminuire in certe zone. La situazione non è affatto grave ma è necessario intervenire, soprattutto in certi punti», aggiunge l’assessore all’Ambiente Fabrizio Figini