Al via la distribuzione dei sacchi blu per la raccolta del secco. Da lunedì 11 giugno a Cesano Maderno il rifiuto indifferenziato andrà conferito negli appositi sacchi blu dotati di microchip. La distribuzione dei sacchi blu, gratuita, verrà effettuata da lunedì, 14 maggio, fino a sabato 9 giugno, al magazzino comunale di via Fermi. Il magazzino sarà aperto da lunedì a venerdì dalle 8.30 alle 12.30 e dalle 15 alle 19; sabato dalle 8.30 alle 12.30. Per il ritiro del sacco blu, i cittadini intestatari della Tari devono presentare la propria tessera sanitaria, mentre le aziende il codice fiscale o la partita iva. E’ consentita la delega a terzi.

Al via gli incontri pubblici informativi

Incaricati di Gelsia Ambiente saranno impegnati da oggi a spiegare ai cesanesi  tutte le novità della raccolta differenziata in città. Ggli incontri pubblici illustrativi faranno tappa nelle piazze e nei due mercati settimanali  e, infine, nei vari quartieri, in diverse serate a partire dalle 20.45. Sarà l’occasione per togliersi dubbi, presentare richieste ed arrivare preparati all’appuntamento dell’11 giugno. Si parte oggi.

Domenica 13 maggio, ore 8.30 – 12.30 – piazza Monsignor Arrigoni

Martedì 15 maggio, ore 20.45 – Auditorium Paolo e Davide Disarò

Giovedì  17 maggio, ore 20.45 – Oratorio di Binzago in via Manzoni

Venerdì 18 maggio, ore 8.30 – 12.30 – Mercato del Molinello in via Moncenisio

Domenica 20 maggio, ore 8.30 – 12.30: piazza della chiesa al Villaggio Snia

Mercoledì 23 maggio, ore 20.45 – Oratorio Villaggio Snia di via Magenta

Venerdì 25 maggio, ore 20.45 – Oratorio Molinello di via Molino Arese

Leggi anche:  Arrestato l'uomo che ha accoltellato un camionista sulla Milano Meda

Domenica 27 maggio, ore 8.30 – 12.30: piazza della chiesa San Pio X – Molinello

Lunedì 28 maggio, ore 20.45 – Oratorio Sacra Famiglia di via Piemonte

Mercoledì 30 maggio, ore 20.45 – vecchia chiesa San Bernardo a Cassina Savina

Venerdì 8 giugno, ore 8.30 – 12.30 – Mercato centrale di piazza Facchetti

Meno di un mese alla rivoluzione

Da lunedì 11 giugno il secco indifferenziato sarà ritirato solo se conferito nei nuovi sacchi blu. “I nuovi sacchi – così il direttore generale di Gelsia Ambiente, Antonio Capozza – permetteranno la misurazione del rifiuto prodotto dalla singola utenza con l’obiettivo futuro di applicare una tariffa puntuale più equa, secondo il principio «meno scarti, meno paghi»”.
Nelle giornate di ritiro, il sacco esposto in strada verrà caricato dagli operatori sui mezzi dotati di un sistema di lettura e registrazione che rileverà il codice di ognuno e trasferirà i dati ad un software centrale per elaborare la quantità di rifiuto effettivamente prodotta da ogni utenza. Questa importante novità permetterà un aumento della qualità e della quantità della raccolta differenziata. “Abbiamo l’ambizione – spiega Capozza – di portare la percentuale di raccolta differenziata, oggi al 65 %, all’ 80 %”.  “Il minore scarto – così il sindaco Maurilio Longhin – consentirà di contrastare e di diminuire il volume di rifiuti abbandonati sul territorio e di avere una città più pulita ed accogliente, a tutto vantaggio nostro, dell’ambiente e delle generazioni future”. Cesano è il settimo Comune in cui Gelsia Ambiente introdurrà l’innovativo sacco blu.