Asilo di Robbiano: nuova gestione da settembre.

Giussano

Asilo di Robbiano: nuova gestione da settembre.  Novità in arrivo per la scuola materna parrocchiale «Maria Bambina».  Da settembre ad occuparsi della struttura, del piano educativo e di tutti servizi che coinvolgono i bambini e le famiglie, sarà la Cooperativa Fraternità Capitanio di Monza, una realtà attiva da 40 anni, con diversi servizi di accoglienza educativa, formazione, sostegno psicologico ed educativa scolastica.

Dalla Cooperativa

«La decisione arriva poichè la congregazione «Maria Bambina»  non riesce più per limiti di numeri e di età a seguire il servizio – spiegano dalla cooperativa – si è deciso quindi,  di avviare una nuova gestione che lavorerà in continuità con quanto fatto fino ad ora. Rimarranno le quattro maestre attuali e la coordinatrice sarà spostata su altre mansioni. Resterà anche la comunità di suore, seppure avrà un ruolo marginale all’interno della scuola. Saranno comunque un riferimento per i bambini e le famiglie».
Già nelle scorse settimane i responsabili della cooperativa hanno incontrato maestre e famiglie per spiegare la novità.

Nessun cambiamento nell’organico

«Si tratta di un cambiamento nella gestione che non andrà a toccare le rette, già pianificate con il comune per tre anni. E’ nostra intenzione proseguire sulla linea di ciò che è stato fatto fino ad ora ed eventualmente – per rispondere alle esigenze delle famiglie – potenziare qualche servizio e aggiungerne di nuovi. Nulla però cambierà nell’assetto dell’organico e della proposta formativa».