Befana in moto solidale a Monza.

L’iniziativa

La kermesse “Befana del motocilista” ha tagliato il traguardo della 25esima edizione. L’evento, infatti, organizzato dal Motoclub di Monza, è andato in scena questa mattina, sabato 6 gennaio e ha radunato centinaia di centauri da tutta la Lombardia.

Ritrovo e luogo di partenza: piazza Trento e Trieste in centro Monza. Alle 9.00 il ritrovo, a seguire la benedizione dei partecipanti da parte di Monsignor Silvano Provasi.

Befana in moto

Centauri temerari, quelli che si sono trovati in piazza: nonostante il cattivo tempo, la partenza è stata puntuale alle 10.30. A seguire, la sfilata delle moto tra le vie della città di Teodolinda. Ma la kermesse non è solo un modo per festeggiare l’Epifania. C’è un fine benefico nella manifestazione ormai storica: la consegna di regali ai bimbi del centro “Mamma Rita” di via Lario.

I motociclisti, alle 12.30 si sono ritrovati presso l’istituto “Dehon” in via Appiani. Lì hanno bruciato un fantoccio simbolico della befana. Il Motoclub di Monza ha offerto a tutti un risotto alla “Monzese”.

Leggi anche:  La banda suona per i 150 anni del Comune

Il video

Sotto il video della partenza. Sul Giornale di Monza in edicola da martedì tutte le foto dell’evento.