Camporella a Giussano: un sito ha mappato tutte le location.

Camporella a Giussano

 

Il sito e la mappatura

Camporella a Giussano: un sito ha mappato tutte le location.  Una mappa del sesso a cielo aperto, con i parcheggi e le vie più hot, ideali per gli incontri amorosi. Nell’arco di pochi chilometri, sono numerosi i luoghi scelti per appartarsi e trascorrere momenti di intimità lontani da occhi indiscreti.  Ce n’è per tutti  e per tutti i gusti. Grazie ai suggerimenti che il sito www.trovacamporella.com indica agli appassionati del genere… qui si possono trovare luoghi «testati», con tanto di indicazioni stradali, ma è anche possibile aggiungere nuovi luoghi, cosicchè anche altri possano approfittare dei suggerimenti consigliati.  Ogni luogo, ha la sua descrizione e molto spesso anche una valutazione o un giudizio testato da chi ci è stato. Ecco quindi che cliccando sulla nostra provincia viene fuori un elenco di 100 locations consigliate per fare l’amore in auto, in luoghi appartati. Restringendo il cerchio ai comuni più vicini a noi, spicca subito in evidenza Giussano, dove gli utenti hanno segnalato e consigliato ben sei luoghi.

Leggi anche:  Studenti designers premiati

Le sei locations a Giussano

Dalle frazioni al centro della città, gli appassionati della  camporella possono trovare spazio nei parcheggi di zone industriali, del laghetto e lungo strade sterrate e strade ribattezzate «strade dei sogni».
Ed ecco la mappa: per chi vuole stare in città, si può stare nel parcheggio di via Prealpi,  che include anche il benzinaio, come segnalano sul sito.  Sempre in centro è poi indicato il parcheggio sterrato di via Pontida ovvero l’ex area palatenda. Chi c’è stato dà anche qualche suggerimento «dalle 23 è il luogo perfetto per fare camporella, poco illuminato e molto grande».  Uscendo dalla città, si può poi andare a Paina, nella zona industriale di via Monte Bianco 3 , al laghetto, in via Stelvio,  in via Gran Paradiso, 28 e,  in via Divisione Julia, consigliato «dopo le 23, fino alle 7 del mattino. Le uniche persone che potete incontrare sono solo camporellisti», si legge tra i commenti.