Nativi digitali | In uscita “Prontuario per genitori di Nativi Digitali”, scritto da Gianluigi Bonanomi di Sulbiate e Fiorenzo Pilla residente a Monza.

Nativi digitali | Dalla Brianza 100 risposte su tecnologia e genitorialità

Esce venerdì 16 marzo il “Prontuario per genitori di Nativi Digitali”. Un libro scritto da Gianluigi Bonanomi di Sulbiate e Fiorenzo Pilla residente a Monza e dedicato al rapporto tra mondo digitale e nuove generazioni. Più che un libro si potrebbe definire un manuale pronto all’uso, da utilizzare al bisogno, con le risposte agli interrogativi più frequenti dei genitori. Che si trovano a far fronte a incertezze e preoccupazioni, fino a qualche anno fa inimmaginabili.

Una nuova dimensione nei rapporti interpersonali

Nel corso dell’ultimo decennio, il rapido sviluppo informatico e i progressi tecnologici hanno aggiunto una nuova dimensione ai rapporti interpersonali – si legge in una nota diffusa oggi in anteprima proprio relativa al nuovo libro. Anche in famiglia, dove genitori e figli compiono un percorso parallelo alla scoperta del mondo digitale e delle esperienze di socialità virtuale, con tutte le opportunità correlate ma anche con tutti i rischi che possono derivare dalla mancanza di competenze. È innegabile che le nuove generazioni vivano un rapporto con il mondo digitale differente rispetto a quello delle generazioni precedenti, basato su confidenza e immediatezza, e per molti genitori operare su un piano d’azione e di conoscenza differenti rispetto ai propri figli è fonte di preoccupazioni, dubbi, incertezze. Genera sempre nuove domande. Prontuario per genitori di nativi digitali fornisce una risposta a queste 100 domande, con un linguaggio accessibile e immediato.

Gli argomenti

Dai social network alla privacy, dai giochi online ai rischi dell’anonimato, il testo analizza cento scenari reali, fornendo, attraverso un percorso tematico, un valido strumento per supportare il dialogo tra genitori e figli e la conoscenza del mondo digitale come oggi disegnato nelle relazioni tra i ragazzi.

Leggi anche:  Il Papa Buono torna a casa: tutti i ricordi

Alcuni esempi di domande

Ecco alcuni esempi di domande a cui i due autori hanno cercato di dare una risposta.

  1. A che età è giusto dare il primo smartphone?
  2. Troppa tecnologia influisce sul rendimento scolastico?
  3. Che cos’è e come si combatte il sexting?
  4. Che cos’è e come si combatte il cyberbullismo?
  5. Come si riconoscono le bufale online?
  6. Come si riconosce un profilo falso online?
  7. Se condivido un contenuto con Snapchat posso essere sicuro che poi scomparirà dalla rete?
  8. Come posso condividere le foto dei miei bambini sul web in modo sicuro?
  9. Perché mio figlio vuol diventare uno Youtuber?
  10. Che cos’è il Deep Web?

Due parole sugli autori

Gianluigi Bonanomi 

Giornalista hi-tech e formatore (tiene da anni corsi sulla ricerca del lavoro online). Autore di vari libri e direttore della collana “Fai da tech” per Ledizioni.

Fiorenzo Pilla 

Classe 1972, Functional Analysis Manager in SIA S.p.A, ha da tempo integrato la propria professione con una solida esperienza delle dinamiche dell’universo digitale, rivolgendo particolare attenzione alla rivoluzione editoriale dal libro cartaceo all’ebook. Autore di Io Digitale, Social Family Manuale per difendersi dalla post-verità. E’ stato fondatore dei contenitori Web “Pagine Digitali” e “Nuove Conversazioni” ed è contributor di Web magazine dedicati all’editoria elettronica.