Dario Allevi agli studenti: “Sistemeremo l’ex Borsa”.

Dario Allevi agli studenti

“Quello è un monumento del degrado, una vergogna e lo sistemeremo. I fondi ci sono”. Non ha usato giri di parole il primo cittadino di Monza Dario Allevi per chiarire la sua posizione sulla riqualificazione dell’ex Borsa. L’incontro con gli studenti del Nanni Valentini è avvenuto in occasione della firma dell’accordo di programma sulla valorizzazione del complesso monumentale Villa Reale e Parco. Gli artisti in erba hanno manifestato pacificamente di fronte al teatrino di corte.

Dario Allevi agli studenti: "Sistemeremo l'ex Borsa"

Maroni sulla Villa Reale “Sogno il patrimonio Unesco”

“La Villa Reale, il parco e l’autodromo di Monza – ha osservato Maroni durante l’incontro – sono conosciuti in tutto il mondo. Sarebbe un giusto riconoscimento farli diventare un sito Unesco. Quella di dopodomani sarà  l’ultima riunione di Giunta con i pieni poteri: voglio sfruttarla per lanciare la costituzione del comitato per il riconoscimento di questo sito come patrimonio dell’umanità”.

Dario Allevi agli studenti: "Sistemeremo l'ex Borsa"

La firma per la valorizzazione della Villa Reale

Roberto Maroni – insieme al Sindaco di Monza e Presidente del Consorzio Villa Reale e Parco di Monza, Dario Allevi, al Presidente Parco Valle del Lambro, Eleonora Frigerio, al Vice Presidente  di Regione Fabrizio Sala, e al Sindaco di Milano, Giuseppe Sala – ha firmato l’accordo di Programma tra Regione Lombardia, il Comune di Milano e il Comune di Monza  per la valorizzazione del complesso monumentale Villa Reale e Parco di Monza.

Leggi anche:  Guasto riparato: la sirena anti bombardamenti suona ancora VIDEO