Dentista a Vimercate. Il dottor Paolo Arosio è un autentico punto di riferimento in città per quanto riguarda l’implantologia dentale. Quest’ultima è quella branchia dell’odontoiatria che oggi permette di ritrovare il sorriso più naturale anche a coloro che sfortunatamente hanno perso tutti i denti o gran parte di essi. Responsabile dell’Ambulatorio Odontoiatrico Arosio della frazione di Ruginello, il dentista spiega  in che modo, anche nei casi più difficili, è possibile portare a termine con successo la riabilitazione.

Dentista a Vimercate. Chirurgia implantare mini-invasiva

«Negli ultimi decenni – ha spiegato – la ricerca ha compiuto passi in avanti molto importanti. Tra questi, senza dubbio, si annovera la chirurgia implantare mini-invasiva che è un innovativo modo di approcciare i tessuti. Grazie a essa è possibile inserire gli impianti senza tagliare le gengive e senza dover suturare la ferita a fine intervento».

Niente punti dopo l’inserimento degli impianti

«Niente punti perché oggi la terapia implantologica si esegue previa progettazione dell’intervento chirurgico al computer», ha precisato il dottore. In questo modo è possibile programmare la riabilitazione dopo aver fatto preparare, grazie a un apposito software, una dima chirurgica. Sarà quest’ultima, dunque, a guidare il dentista nell’inserimento delle viti implantari. Se, dunque, in passato per decidere il tipo di impianto da usare poteva essere necessario eseguire un taglio sulla gengiva per esporre bene l’osso, oggi grazie alla dima questo non è più necessario. Al contrario è sufficiente praticare un foro piccolissimo».

Leggi anche:  Truffe immobiliari: 50enne finisce in carcere. Perquisizioni anche in Brianza

Grandi riabilitazioni, il metodo

Il dottor Arosio precisa che nello studio di Ruginello oggi è possibile portare a termine grandi riabilitazioni  in pochi giorni. In una prima seduta si esegue un semplice esame radiologico 3D (cbct) localizzato esclusivamente alla zona d’intervento rilevando anche un’impronta ottica delle arcate dentarie. Fatto questo, con un software dedicato, il medico esegue l’intervento chirurgico sul computer. Il progetto virtuale viene poi inviato ad un centro di fresaggio. Questo, dopo circa una settimana, spedisce allo studio dentistico l’occorrente per portare a termine l’intervento sul paziente.

Se possibile si fa tutto in un giorno

Oltre alla dima che guida il dentista durante l’intervento, il software permette di realizzare anche la protesi provvisoria da montare sugli impianti. In linea teorica, infatti, sarebbe possibile avvitare gli impianti nell’osso e, nella stessa seduta, montare anche la protesi. La decisione in merito spetta però al dentista che prima di decidere  valuterà la qualità dell’osso a disposizione.

Dentista a Vimercate, il primo appuntamento

Per pianificare la riabilitazione occorre prima recarsi dal dentista di fiducia. Qualora si desideri sottoporre il proprio caso ad aggiornati professionisti dell’implantologia dentale a Vimercate, lo studio del dottor Arosio aspetta gli interessati in via don Lualdi 4C a Ruginello. Per prenotare la visita contattare il numero di telefono 039.6085229.

Altre info su Rigagialla.

 

 

 

 

 

Informazione pubblicitaria