Ha insegnato all’istituto scolastico Floriani di Vimercate per poco meno di vent’anni dichiarando di avere due lauree, una delle quali in Psicologia.

Dopo puntuali verifiche, però, si è scoperto che la donna non aveva mai conseguito alcun titolo di studio universitario, ma solo un diploma di scuola magistrale e alcune specializzazioni.

Incredibile il caso scoppiato nei giorni scorsi tra i corridoi dell’istituto di via Cremagnani (che ha una sede distaccata anche all’interno del centro scolastico Omnicomprensivo di via Adda a Vimercate) dove la docente insegnava con due titoli di laurea falsi e svolgeva anche attività di sostegno.

La docente è un volto conosciuto nel vimercatese

La docente è anche un volto conosciuto nel vimercatese e molto attiva dal punto di vista politico.

E’ stata candidata in una lista civica nelle elezioni comunali del 2016 a Vimercate e, addirittura, in corsa per la poltrona di sindaco nel 2014 in un piccolo comune del vimercatese, dove attualmente risiede.

Leggi anche:  Giornata europea dei parchi, in Lombardia il 25% del territorio è area protetta

 

La vicenda è stata anche segnalata al Provveditorato e sono intervenuti anche i carabinieri a seguito di una denuncia presentata a carico della docente  per falsa attestazione, abuso della professione e truffa ai danni dello Stato.

Ed ora toccherà alla magistratura approfondire il caso ed accertare le eventuali responsabilità.

La donna in lacrime

La docente, raggiunta telefonicamente dalla nostra redazione, dopo essere scoppiata in lacrime, ha confermato di avere conseguito un diploma di scuola magistrale e di avere tutte le specializzazioni richieste dalla legge per poter esercitare il ruolo di insegnante di sostegno, ma ha comunque ammesso irregolarità nel conseguimento della laurea.