Un centinaio di persone hanno assistito ieri sera al tradizionale falò di Sant’Antonio acceso dal sindaco Francesco Sartini ai piedi del ponte di San Rocco.

Il corteo

Il corteo storico è partito da piazza Roma e ha percorso a piedi la via Cavour fino ad arrivare a lato del ponte, accompagnato dalla banda cittadina. Presenti il sindaco Sartini e il parroco don Mirko Bellora. Dopo la tradizionale benedizione il primo cittadino insieme ai figuranti del corteo storico sono scesi ai piedi del ponte. Prima sono partiti i fuochi d’artificio posizionati in mezzo al letto del torrente. Dopo il sindaco ha dato fuoco alla catasta di legna e bancali posizionata a pochi metri dal ponte. Quest’anno ad organizzare il tradizionale falò è stata la Pro Loco di Vimercate.

Guarda il programma completo della sagra di Sant’Antonio