Il 14 novembre si celebra la Giornata Mondiale del Diabete, promossa dall’International Diabetes Federation. Una malattia che solamente in Italia colpisce più di 3 milioni di persone a cui si aggiungono molte altre che non sono consapevoli di esserne affette.

Giornata del diabete: iniziative in Brianza

Proprio per diffondere sul sensibilizzare informare l’opinione pubblica, in particolare sugli aspetti di prevenzione e gestione della malattia, in Brianza saranno organizzate una serie di inziative.

Lissone

Lissone organizza sul tema del diabete una conferenza dal titolo “Il movimento è vita, lo sport è salute”. L’incontro si terrà il 12 novembre nella sala polifunzionale della biblioteca civica in piazza IV Novembre.
Organizzato dall’Associazione Diabetici di Monza e Brianza in collaborazione con l’Associazione per lo studio dell’Emocromatosi e delle Malattie da Sovraccarico di Ferro Onlus.

Vimercate

Il 14 novembre incontro aperto ai cittadini per la popolazione nell’auditorium della biblioteca. In particolare verranno divulgati gli ultimi dati sulla malattia diabetica egli sviluppi nel campo della prevenzione. L’incontro è organizzato dalla diabetologia dell’ospedale di Vimercate.

Leggi anche:  Rubate cinque auto alla carrozzeria Cazzaniga

Le valutazioni del rischio

Sono diverse le farmacie del territorio che il 14 novembre daranno la possibilità ai clienti di effettuare delle valutazioni gratuite del rischio diabete. Tra queste sul sito giornatadeldiabete.it si segnalano:

  • Desio – FARMACIA COMUNALE  1 VIA GARIBALDI 275
  • Desio- FARMACIA COMUNALE 3 VIA SEMPIONE ANG MONTE BIANCO 2ù
  • Desio – FARMACIA COMUNALE CENTRALE DESIO CORSO ITALIA 30
  • A Vimercate invece le valutazioni del rischio verranno fatte in biblioteca nel corso dell’incontro organizzato dalla diabetologia dell’ospedale cittadino

Gazebo e banchetti in tutta Italia

Durante la giornata del diabete nelle centinaia di gazebo e banchetti organizzati in tutta Italia dai Volontari sarà possibile valutare il rischio di sviluppare il diabete nei prossimi anni riempiendo un semplice questionario e ricevere depliant e materiale informativo dedicati alla prevenzione e alla corretta gestione del diabete. In oltre città si organizzami anche conferenze, eventi che invitano all’esercizio fisico e perfino serate teatrali.