Gelsia Ambiente: servizio di igiene urbana, conclusa la gara a doppio oggetto.

Individuato il partner privato di Gelsia Ambiente

Lo scorso 23 marzo si è conclusa la cosiddetta “gara a doppio oggetto’” per l’individuazione di un socio privato al quale riservare un aumento di capitale sociale pari ad una quota del 30 per cento  di Gelsia Ambiente, alla quale saranno attribuiti specifici compiti operativi nello svolgimento del  servizio di igiene urbana: raccolta e smaltimento dei rifiuti.

Aprica, Amsa e A2A Ambiente i nuovi partner

La centrale unica di committenza della Provincia di Monza e Brianza ha proposto di aggiudicare la gara e di individuare quale partner di Gelsia Ambiente una Ati (Associazione temporanea di impresa) costituita dalle società Aprica, Amsa e A2A Ambiente.

La soddisfazione del Gruppo Aeb Gelsia

“L’esito positivo della  gara, che evidenzia anzitutto l’interesse del principale gruppo industriale del settore in Lombardia nei confronti della nostra realtà, rafforza la consapevolezza rispetto alle potenzialità di Gelsia Ambiente e alla più ampia visione strategica che andiamo promuovendo – si legge in una nota diffusa dall’Azienda partecipata – Lo sviluppo di questo importante e delicato settore dei servizi ambientali non può che dispiegarsi nel quadro di un contesto allargato, integrato e sinergico con gli altri ambiti di attività del Gruppo”.