Più di 20 sono i pali della pubblica illuminazione che a breve torneranno a dare luce: gli interventi di manutenzione straordinaria a Cesano Maderno. 20mila euro le risorse disponibili.

Illuminazione pubblica a Cesano 20mila euro per la manutenzione

20.000 euro sono le risorse individuate nella variazione di bilancio di fine anno dall’Amministrazione Comunale. Risorse che verranno investite nella manutenzione straordinaria dell’illuminazione pubblica. I lavori riguarderanno la posa dei corpi illuminanti dove mancanti o la sostituzione dell’intero palo, se divelto o rimosso per problemi di sicurezza a seguito di sinistri stradali.

Dove gli interventi

Gli interventi riguarderanno i pali della luce di diverse vie di Cesano.  Tra le quali via Don Luigi Viganò, via Po, via Manzoni, via Indipendenza, via Molino Arese, via De Medici. E ancora via Cavour, corso Roma, via Monteverdi, via Santo Stefano ed altre in fase di valutazione, di proprietà e/o con gestione temporaneamente affidata a ENEL Sole.

Presto un nuovo progetto

A breve un nuovo progetto complessivo di illuminazione del territorio sarà messo in cantiere.

Leggi anche:  Il Maestro del mixer Gigi D'Agostino incanta al Polaris VIDEO

Saranno 3110 i punti luci interessati, con nuovi lampioni collocati in alcune vie minori oggi sprovviste. E l’attivazione di nuovi servizi di smart city e nuove videocamere. Un progetto che si pone l’obiettivo di ridurre del 50% gli attuali consumi di energia elettrica, di ridurre l’emissione di Co2 in città e di adeguare alla normativa tutti gli attuali apparati illuminanti presenti in Cesano con apparecchi di ultima generazione.