A poco più di una settimana dall’incontro pubblico sul Corano che tante polemiche sta provocando, non solo in paese, abbiamo avuto la possibilità di intervistare Ghizlane El Kassire.

La donna di origini marocchine esempio di integrazione a Sulbiate

La donna, 36enne di origini marocchine, ma a Sulbiate dal 2004 insieme al marito Aldo e ai suoi tre figli, è una delle protagoniste della tavola rotonda, organizzata dal Comune e intitolata “Capire il Corano – La conoscenza sconfigge la paura”.

Tavola rotonda in programma per mercoledì 23 maggio

L’evento è in programma per mercoledì 23 maggio all’auditorium scolastico di Sulbiate e, oltre alla donna, avrà come ospiti il giornalista Farid Adly, il responsabile della comunità pastorale don Luca Raimondi e il filosofo Roberto Mapelli che avrà il compito di moderare il dibattito.

L’intervista alla donna

Abbiamo incontrato Ghizlane insieme al sindaco di Sulbiate Carla Della Torre direttamente nell’ufficio del primo cittadino.

“Mi sento davvero adottata dai sulbiatesi dopo oltre 14 anni di permanenza in paese e per questo devo davvero ringraziarli di cuore – ha sottolineato la donna, nata e cresciuta in Marocco e arrivata in Italia nel 2004 – La mia storia inizia nel dicembre del 2003 quando ho raggiunto mio marito che lavorava a Burago…”

L’INTERVISTA INTEGRALE LA POTETE TROVARE SUL GIORNALE DI VIMERCATE IN EDICOLA DA STAMATTINA, MARTEDI’

Leggi anche:  Pinocchio rivive a San Fruttuoso