A Lissone torna il “Social Camper“. La cura della salute è fondamentale per ogni persona in qualsiasi età. Per questo motivo il Comune di Lissone vuole promuovere il “Social Camper”; questa iniziativa, durante la prima tappa (a Lissone) affronterà nel dettaglio alcuni argomenti come: il benessere, la pelle, la salute delle mamme e dei bambini, l’obesità, la salute del cuore, l’ipertensione, il fumo e le intolleranze.

Social Camper: cos’è?

Il progetto Social Camper è nato lo scorso anno grazie al comune di Lissone; con la collaborazione di Energie Sociali Jesurum e di LloydsFarmacia con diversi partner privati.

Il camper nei prossimi mesi andrà in numerosi Comuni di Lombardia, Emilia Romagna e Toscana, ospitando a bordo farmacisti e specialisti che offriranno consulenze ed esami gratuiti, fornendo consigli e materiale informativo utili per sensibilizzare i cittadini in tema di salute e benessere della persona.

L’appuntamento a Lissone

Anche quest’anno l’iniziativa arriverà lunedì 18 giugno in piazzale Umiliati (piazza del mercato) a Lissone dalle 8 alle 13.

L’iniziativa si inserisce molto bene nell’attività di educazione alla prevenzione e all’informazione sanitaria che è una delle attenzioni della politica sociosanitaria della nostra amministrazione.

Questo il commento di Anna Maria Mariani, assessore alla Persona del Comune di Lissone.

Crediamo fermamente nel percorso intrapreso in collaborazione con i vari Comuni coinvolti, a pieno supporto di iniziative che portano la Farmacia fuori dallo spazio convenzionale del punto vendita, vicino ai cittadini ed a i loro bisogni, operando sempre con un approccio professionale e di qualità che fa di LloydsFarmacia il partner d’eccellenza in ambito di salute e benessere a 360 gradi.

Questo invece il commento di Domenico Laporta, amministratore delegato Gruppo Admenta Italia.

Leggi anche:  Motociclista 34enne si schianta in via Manzoni

© RIPRODUZIONE RISERVATA