Week end d’instabilità, domenica piogge e lunedì…sabbia.

Dal deserto del Sahara

L’inizio della prossima settimana sarà segnato dal rialzo delle temperature dovuto ai forti venti meridionali. Venti che però porteranno sull’Europa anche sabbia del deserto sahariano. I cieli diverranno così foschi e le temperature sull’Italia si aggireranno sui 20°.

Il fine settimana

Sabato di sole, domenica pioggia. In queste ore la pressione sta aumentando su tutto il Paese, portando un miglioramento del tempo anche al nord, ma è in arrivo una bassa pressione nordafricana. L’anticiclone ha protetto l’Italia sabato che è stata una giornata serena. Domenica nubi e precipitazioni che dalle regioni centrali si porteranno verso il nordest ed, entro sera, su nordovest, Alpi e Prealpi, con piogge di modesta entità e localmente moderate su Friuli Venezia Giulia, Piemonte e zone a ridosso dei rilievi, ma si tratterà di fenomeni distribuiti in modo molto irregolare e non diffusi.