Non si spengono i riflettori sull’Hotel Imperial di Muggiò, la struttura sulla Monza-Saronno consegnata dall’Agenzia dei Beni confiscati alla criminalità nelle mani della Prefettura lo scorso dicembre.

Imperial, la “storia infinita”

L’ipotesi di una manifestazione da parte della Guardia di Finanza di Monza sembra allontanarsi sempre più. Troppo alto è il costo della manutenzione. Non si sbilancia il sindaco Maria Fiorito.

Ad oggi non abbiamo ancora in mano un documento ufficiale sull’assegnazione dell’albergo, nonostante la nostra richiesta.

Questa la posizione del primo cittadino.

Allo stato attuale ci risulta soltanto che la Guardia di Finanza non rientra tra i richiedenti e quindi non abbia manifestato alcun interesse; questo potrebbe far pensare che la struttura possa essere attribuita al Comune, ma attendiamo ancora un’ufficialità della questione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA