Nuova scorribanda dei ladri alla materna di Varedo e stamattina la scuola era chiusa. I furfanti hanno rovistato ovunque rovesciando a terra il contenuto di cassetti e armadietti poi hanno rubato delle macchine fotografiche

Hanno rovistato ovunque

I ladri hanno colpito nella notte tra mercoledì e giovedì, a meno di una settimana di distanza dalla precedente incursione. Stavolta però hanno buttato tutto all’aria nelle classi. Giovedì mattina si è pertanto deciso di non far entrare a scuola i bambini per effettuare una pulizia straordinaria degli ambienti

Ladri entrati dal retro

Il ladro potrebbe essere lo stesso dell’altra volta: ha scavalcato sul retro, scassinato la porta finestra ed è entrato riuscendo a portare via qualche macchina fotografica. Stesso bottino la scorsa settimana quando è stata forzata la porta principale e le telecamere avevano ripreso una persona che armeggiava con la porta a vetri

Stamattina scuola chiusa

Giovedì mattina sulla porta vetri della materna di via Donizetti campeggiava un cartello con la scritta “Cause di forza maggiore la scuola oggi rimarrà chiusa”. E i bambini dovuti tornare a casa