Protezione Civile del collaudato oggi il nuovo impianto radio.

Protezione Civile

L’esercitazione

Come annunciato ieri, l’esercitazione si è svolta a partire dalle 13 e ha visto l’allestimento parziale del Centro Operativo Comunale all’interno della Sala Giunta del Comune.Una ventina i volontari coinvolti che si sono spostati sul territorio per verificare la copertura radio.

Protezione Civile

Protezione Civile nuovo impianto

Lo scopo, quindi, è quello di testare e collaudare il funzionamento del nuovo sistema di comunicazione digitale DMR. Composto da un ponte radio capace di funzionare in modalità analogica e digitale, da 24 nuove radio palmari e da 2 centrali operative.

L’ingegnere Mario Stevanin spiega le innovazioni  e i vantaggi portati dal nuovo sistema.

Il software

Di seguito l’intervista a Carlo Moiraghi, il progettista del software usato dalla stazione operativa.

Uno strumento fondamentale in caso di emergenza 

L’utilizzo di questo nuovo impianto radio è fondamentale, ad esempio, in situazioni di emergenza o di eventi a rilevante impatto locale.

Protezione Civile

Il sistema consente agli operatori di “sganciarsi” dalle reti cellulari, spesso sovraccariche durante le emergenze.

Leggi anche:  Firmato l'accordo per avvicinare il carcere alle imprese

Nel video: Federico Arena, assessore alla sicurezza, e Mario Stevanin parlano delle applicazioni pratiche della nuova radio.