Ritratto storico lungo le rive dell’Adda

Una giornata emozionante

Venerdì l’assessore allo Sport del comune di Cornate d’Adda Annamaria Arlati​ ha intervistato Tiziano Rossi. Si tratta del figlio del pittore Vanni Rossi che ha affrescato la Chiesa di Porto d’Adda di Cornate.  La chiesa è luogo di ritrovo di Corri con Energia, la manifestazione podistica che si svolge ogni anno in paese attesa per il 21 gennaio.

La raccolta fondi

Una delle ragioni che ha  condotto l’amministratrice, accompagnata dal vicesindaco Antonio Viganò ad incontrare Rossi per parlare del ritratto storico, è stata la possibilità di riunire alcuni dei protagonisti dell’opera. Ma non solo: importante obiettivo  e anche pubblicizzare l’evento che servirà a raccogliere fondi per il restauro dell’opera.

Il tempo ha lasciato il segno

Una parte dei meravigliosi affreschi della chiesa ha infatti bisogno di un restauro, per cui parte del ricavato della prossima edizione della nostra corsa sarà utilizzato per sostenere questo progetto.

Leggi anche:  Corrente staccata, piscine chiuse

L’incontro emozionante

Nei prossimi giorni sul sito della pagina della manifestazione Corri con Energia sarà pubbblicata l’intervista completa che il nostro giornale non mancherà di raccontare. Uno dei momenti più emozionanti, come ha sottolineato Arlati, è stata la presenza di due abitanti del paese che sono stati ritratti dal pittore quando erano bambini.

La manifestazione podistica

La corsa si terrà il 21 gennaio e proprio il giorno dell’Epifania gli organizzatori invece della solita calza  hanno ricevuto il pacco gara. “E’ arrivata sacca di Corri con Energia con una fantastica birra artigianale del Birrificio Hibu, mezzo kg di polenta bramata e un buono spesa di Affari&sport”. Così hanno spiegato sulla loro pagina Facebook. ” Chi invece di mangiare la polenta preferisce lavorare può scegliere la sacca con gli occhiali protettivi, birra artigianale e buono spesa”