Questa sera alle 19.30 all’Associazione Stefania di Lissone. Vi aspetta la presentazione di #paolcosenzabarriere e della campagna di #crowdfunding.

Stasera a Lissone si suona per l’Associazione Stefania

Palco senza Barriere è un progetto che merita di essere visto, ascoltato e sostenuto. L’appuntamento per la presentazione è questa sera alle 19.30 in via Filzi, sede dell’Associazione Stefania. Un incontro per presentare dettagliatamente il progetto e dare l’opportunità ai ragazzi del Centro Diurno di suonare ed esibirsi su un palco con una vera band professionista, La Malaleche.

Costruire uno show musicale

Palco Senza Barriere è un progetto di Associazione Stefania in collaborazione con Fondazione Stefania che coinvolge persone disabili del Centro Diurno in un percorso di costruzione di un vero show musicale. In relazione con artisti professionisti e operatori del terzo settore con una formazione musicale, le persone vivranno l’esperienza artistica in tutta la sua completezza: dalla preparazione in studio alla performance dal vivo. Il tutto affiancati dalla band La Malaleche. Le persone con disabilità, troppo spesso percepite per le loro fragilità e vissute attraverso i loro limiti. In questo caso saranno stimolate a valorizzare le loro abilità con l’opportunità di assumere come proprio il linguaggio della musica.

Un’esperienza musicale da condividere e sostenere

Nato dall’incontro tra il laboratorio musicale Soundbeam realizzato da anni all’interno di Fondazione Stefania e la band patchanka La Malaleche, il progetto mira alla realizzazione di veri spettacoli musicali aperti al pubblico. L’aspetto innovativo di “Palco senza barriere” non è solo portare persone con disabilità a vivere in prima persona l’esperienza artistica/musicale, ma quello di promuovere un percorso creativo, coinvolgente e altamente condiviso da tutti, pubblico compreso.