Studenti manifestano per la ristrutturazione dell’edificio ex Borsa

Studenti manifestano per la ristrutturazione

Se ne parla da anni. E da altrettanti anni, studenti, insegnanti e genitori chiedono interventi. Ma la situazione non sembra mai trovare una soluzione. Sotto i riflettori la ristrutturazione dell’edificio ex Borsa. Una protesta pacifica, però, quella messa in scena dal comitato genitori del liceo artistico Nanni Valentini. In piazza Roma, tuttavia, anche i rappresentanti d’istituto.

Manifestazione per sensibilizzare

L’iniziativa di oggi, venerdì 15 dicembre, tuttavia, è stata l’occasione per sensibilizzare i cittadini sul problema. Già, perché senza quell’edificio, gli studenti del liceo sono costretti a “emigrare” verso altre scuole. Ma non solo. Si è parlato anche dei problemi strutturali dell’edificio scolastico di fianco alla Villa Reale. E anche della succursale in via Magenta. Tutti gli approfondimenti, però, li troverete sul Giornale di Monza in edicola da martedì prossimo.