Puntuale anche quest’anno, sulle sponde del fiume Lambro, in località Agliate, è arrivata la Befana.

Tutte le foto della Befana sul Lambro

Luci, magia, mito e uno sfavillare di colori e suoni. Dalla Brianza per arrivare all’Africa e al Bangladesh con la tigre infuocata che ha illuminato il fiume. Puntuale anche quest’anno, sulle sponde del fiume Lambro, in località Agliate, ieri sera è arrivata la Befana. Il tradizionale appuntamento con la manifestazione dalla Commissione Cultura Alternativa di Carate e del Comitato per il diritto al Mito e Festa del Bambino.

Oltre trenta edizioni

Quella che per tradizione apre le manifestazioni del 2018 è la trentunesima edizione. L’arrivo della vecchietta sulle acque del fiume Lambro è un vero e proprio spettacolo di teatralizzazione. Sulla riva del fiume ha suonato l’Orchestra di percussioni Mitoka Samba. Terzo capitolo della trilogia dei migranti: dopo “Befana 2016: Panthalassa. Siamo mare sulla sorpresa e la drammaticità dell’arrivo” e “Lambralalanguabangla» sulla difficoltà e la bellezza dell’incontro, quest’anno “Snaturature sul fiume” sul tema della condivisione.