I ragazzi di PizzaAut protagonisti al Carosello grazie al progetto solidale con PaniniDurini.

Solidarietà al centro

Giovedì alle 19 i ragazzi della prima catena di pizzerie gestita con ragazzi autistici ha presentato una nuova edizione del panino solidale di Panini Durini, ribattezzato per l’occasione «Fuori di Zucca». Nella Corte del Gusto del centro commerciale protagonista la solidarietà. Quattro ragazzi autistici residenti nell’area di Carugate Lorenzo Ziliani, Alessandro Montrasio, Francesco Nardella e Gabriele Nughes hanno distribuito ai presenti un assaggio gratuito del nuovo panino.

Panino speciale

«L’ingrediente fondamentale sono i fiori di zucca, da qui il nome scelto – racconta Nico Acampora assessore di Cernusco sul Naviglio e portavoce di PizzaAut-. Aprile è il mese dell’autismo, così con il prezioso supporto di PaniniDurini abbiamo lanciato questo invito. Per ogni panino acquistato nel mese di aprile un euro sosterrà le nostre iniziative». Presenti all’evento il sindaco di Carugate Luca Maggioni e il direttore del Carosello Ilic Ravagnani. «Mi piacerebbe quindi poter organizzare altri eventi con PizzaAut – ha precisato Ravagnani-. E’ una realtà che merita di essere conosciuta sul territorio. Carosello è uno spazio per tutti».

Leggi anche:  Pratone della Lega di nuovo “invaso” dai centri sociali