Una corsa al Parco per promuovere la cultura della donazione. La partenza dell’Admorun in notturna sarà in Cascina Bastia.

Una corsa al Parco

Promuovere la cultura della donazione del midollo osseo, per coinvolgere sempre più persone nel circolo virtuoso che salva le vite. L’Admorun torna in edizione notturna al Parco di Monza. L’appuntamento da segnare in agenda è per sabato 30 giugno, con partenza dalla Cascina Bastia alle 21.30.  Due i percorsi previsti per la gara non competitiva: uno più leggero da cinque chilometri, e il più «duro» da 10.  L’evento, organizzato dalla sezione lombarda di Admo, è dedicato a tutti, dai bambini ai genitori. Anche perché al termine della corsa, ci si potrà divertire al «pasta party» allestito all’Admo village. Per iscriversi basta un click sul sito ufficiale della manifestazione, www.admorun.it.  Una volta registrati basterà ritirare l’iscrizione al desk posizionato nel camp in cascina Bastia, attivo dalle 18 alle 20.30.  La corsa, però, non è solo uno «strumento» per promuovere la cultura della donazione. Sì, perché correre sarà un’occasione per fare qualcosa di concreto. Per partecipare, infatti, si deve comprare un «pacchetto».  Si parte con quello base da otto euro, che si può arricchire con una maglia tecnica, una lampada o una semplice donazione spontanea. Con l’all-inclusive, invece, si ottiene un pacchetto completo alla cifra di 20 euro.