Venerdì pomeriggio l’amministrazione comunale insieme alle Rsu Alcatel, l’Anpi e la rappresentanza sindacale hanno reso omaggio agli operai caduti durante la Resistenza.

La cerimonia

Presenti all’incontro il sindaco Francesco Sartini insieme alle Rsu di Alcatel, oggi Nokia, ai rappresentanti dell’Anpi cittadino e anche una delegazione di studenti dell’Einstein. Il piccolo monumento funebre è posto all’interno del comparto Alcatel: sopra la lapide i nomi di tutti gli operai che durante la guerra morirono per difendere la libertà.