Commenti Recenti

Mi candido come vigilantes.

19 aprile alle 14:34

La chiesa è la casa di Dio e dove si trova il corpo e sangue di Cristo se diventa la casa dei musulmani Gesù Cristo viene sfrattato da casa sua? Poveri Cristiani, manco i preti li rispettano più, aspettate che continuano ad arrivare orde di mussulmani che presto prenderanno il sopravvento sulla nostra religione e nn solo, italiani popolo di pecoroni.

18 aprile alle 16:08

Evviva gli sposi e l’arredo italiano

18 aprile alle 11:34

Dopo avere distrutto Tutto a Monza per fare il teleriscaldamento bisognerebbe che il Comune obbligasse a ripristinare l’asfalto non a rattoppi che creano soltanto buche ma l asfalto completo delle strade

16 aprile alle 07:57

Bravi… finalmente una voce a favore dei partiti indipendentisti catalani, braccati dallo stato spagnolo come e più dei delinquenti comuni.

14 aprile alle 12:48
Da Emanuele Manfredini su Via Asiago, odissea finita

Spero che li abbiano mandati tutti a Milanistan specie in zona 1 dove sono
così contenti dell’immigrazione favorita dal PD e dal Sindaco Salah !

14 aprile alle 08:17

E’ una cosa insegna fare questo ad una persona onesta. Ringrazio i politici che stanno aiutando quella famiglia

13 aprile alle 16:03

Caro allievi, sei il sindaco di questa città o non lo sei? Fare il sindaco vuol dire informare con correttezza tutte le sfaccettature della risoluzione. Se tu avessi veramente a cuore il bene comune dei cittadini avresti dovuto comunicare dove li hai trasferiti. Forse in LIBIA o dove? Grazie

12 aprile alle 19:17
Da Carlo Monguzzi su Via Asiago, odissea finita

Sono convinto che Arbizzoni c’è l’ha messa tutta. Il resto sarà storia. Adesso passiamo alla Dieffenbach. La situazione per gli abitanti e per i commercianti e’ drammatica.
Carlo Monguzzi

12 aprile alle 11:40

Ovviamente la giunta di sinistra ritiene che non ci siano famiglie italiane in difficoltà meritevoli di essere ospitate !!!!

11 aprile alle 07:57

Dopo Monza ora anche a Milano….
altri dottori degli ospedali Galeazzi e Pini indagati per interventi inutili; ora i pazienti operati in precedenza di protesi avranno seri dubbi sull’esito e sull’utilità degli interventi a cui sono stati sottoposti….

10 aprile alle 13:05

Carissimo ” maestro” sei un grande!!! E la tua bell’anima arricchisce tutti noi!!! Ti ringrazio per l’ emozioni che ci regali. Ti voglio bene!!!
Serafina.

8 aprile alle 21:27

A me danno fastidio i campanili che battono le ore notte e giorno (ci abito vicino ad un campanile e so cosa voglia dire). Ma un orologio campanario che segna un’ora differente rispetto all’ora legale non mi sembra una gran bella cosa. La scorciatoia ci potrebbe essere: bloccare il meccanismo e non farlo più suonare (e sarebbero felici i parrocchoiani che ci abitano vicini)!

8 aprile alle 00:37

Bellissima iniziativa !Complimenti

7 aprile alle 15:39

In pochi minuti trovano tutto, fanno tutto e risolvono tutto.
Insostituibili.

5 aprile alle 18:27

Ci siamo anche noi :
GREEN DREAMS hemp shop
Via Pietro da Lissone ,65
Lissone (MB) 20851
PIVA 10229080964
SALUTI!!

3 aprile alle 07:34

Gia’ noti alle forze dell’ordine!!!!!!!!
Tra pochi giorni riprenderanno il loro proficuo mestiere…

2 aprile alle 18:46

Che importa se sono pochi?Desio è attaccata e sono migliaia..

31 marzo alle 18:08

Affermo che, anche con le nuove disposizioni legislative, le Ordinanze Sindacali ed i Regolamenti di Polizia Urbana devono essere conformi ai principi generali dell’Ordinamento, secondo i quali la prostituzione su strada non può essere vietata in maniera vasta ed indeterminata. Di conseguenza, i relativi verbali di contravvenzione possono essere impugnati in un ricorso. In più per le medesime ragioni, i primi provvedimenti suddetti non possono essere emessi per problematiche permanenti ed i secondi non possono riguardare materie di sicurezza e/o ordine pubblico.
P.S. I relativi soggetti possono essere sanzionati per evasione fiscale, anche per le tasse locali (art. 36 comma 34bis Legge 248/2006, come chiarificato dalla Cassazione con la Sentenza n. 10578/2011).

31 marzo alle 11:53

Giusto quello che dice il parroco: se la struttura è utilizzata da una società sportiva, è questa che ddovrebbe farsi carico delle spese.

30 marzo alle 20:59

Un grande chirurgo, una grande persona, un grande carisma

30 marzo alle 13:09

Sono onorata di averlo potuto conoscere, e di aver camminato con lui nella ricerca della fede. Sono molto contenta per lui se lo merita!
Non nascondo però un grande dolore nel vederlo andare via. Mi mancherà immensamente. Cercherò di ricordarlo sempre nelle mie preghiere.

30 marzo alle 08:46

Forza fabriziio (turba) quello che hai avuto te lo sei meritato bruno masciadri

29 marzo alle 20:54

Buongiorno.
Non ho fb. È possibile avere e.mail di Matteo Mondini.
Grazie mille

29 marzo alle 15:18

Un plauso all’intervento del sig. Sindaco. Ma il grosso problema restano le condizioni in cui versano tutte le principali vie cittadine, con il manto stradale ridotto in condizioni pessime a causa delle abbondanti piogge e la mancanza di programmazione della manutenzione. A ciò si aggiungano i lavori di interramento dei cavi della fibra per l’alta velocità che hanno sventrato il fondo stradale mettendo a rischio l’incolumità di pedoni e ciclisti.

29 marzo alle 01:23