Il 70enne Giacomo Valsecchi è scomparso a Civate ormai da quattro giorni. Alle ricerche oggi hanno preso parte anche una decina di volontari dell’Associazione Organizzazione Protezione Civile The Rescue Dog.

70enne scomparso da quattro giorni soccorritori brianzoli in azione

I tecnici brianzoli sono partiti da Carate Brianza alle 8.45 per iniziare le ricerche poco dopo le 9. Una volta arrivati al luogo di ritrovo delle squadre di ricerca, provenienti da tutta la provincia e oltre, i soccorritori brianzoli si sono messi a  disposizione di Vigili del Fuoco e del Soccorso Alpino che, in questi giorni,  organizzano e coordinano l’attività di ricerca per ritrovare Giacomo Valsecchi. La squadra di Carate è stata inviata prima a svolgere una battuta di ricerca in un area già verificata nei i giorni precedenti, zona difficile perché impervia e con molti rovi, con la metodologia del “rastrellamento”. Terminata la prima area assegnata la squadra è stata indirizzata dal coordinamento delle ricerche verso San Pietro al Monte, dove ancora stanno operando per bonificare la zona. Attualmente tutti gli operatori stanno operando senza l’ausilio delle unità cinofile in quanto ritenute non necessarie al momento.

Scomparso a Natale

Giacomo Valsecchi è uscito di casa a Civate intorno alle 15 per dirigersi verso il Crotto del Capraio di Civate in località Pozzo. Alle 15.30 ha preso un caffè al Crotto poi si è diretto verso via Scola dove abitiamo. Alle 16.15 è stato visto camminare in direzione del centro di Civate. Poi più nulla. Giacomo Valsecchi, è molto noto a Civate dove per anni ha gestito un negozio di alimentari.

Leggi anche:  Ciclista investito, sul posto anche l'automedica

Valsecchi indossava una giacca grigia e un berretto blu

Grande appassionato di montagna, era solito fare lunghe camminate. Ma alle 18.30/19 faceva sempre rientro a casa. La foto di cui disponiamo è abbastanza recente, anche se al momento della scomparsa l’uomo non aveva la barba. Quando è uscito di casa indossava una giacca grigia, pantaloni marroni, scarpe nere e un berretto blu. Chiunque lo abbia visto e sia in grado di aiutare nelle ricerche contatti il numero: 388 6193339.