A Monza manca…il mare. Gli organizzatori intitolano così la rassegna di musica interdipendente e letteratura controcorrente che si terrà a Monza venerdì al bar Civico 144 in viale Libertà.

Il mare gli artisti lo cercano insieme, esibendosi in acustico e leggendo brani tratti dagli scrittori che preferiscono. La rassegna parte con l’esibizione dell’organizzatore, Veronal, cantautore milanese che, mosso dal suo spirito punk e da un cuore da cantastorie, propone una serie di brani acustici tratti da “Cantautotrip Mixtape Vol 2”, intervallando letture tratte da “Niente Canzoni D’Amore”, raccolta di storie e pensieri di Charles Bukowski, uno dei più grandi autori del nostro tempo.

L’entrata è libera e la piacevole lettura sarà accompagnata da ottimi aperitivi.