A Seregno 31enne sorpreso con un “sasso” di cocaina. L’uomo, di nazionalità marocchina, è stato arrestato e oggi comparirà davanti al giudice.

A Seregno 31enne sorpreso con un “sasso” di cocaina

I Carabinieri del nucleo radiomobile di Seregno hanno arrestato nel primo pomeriggio di ieri un 31enne marocchino. L’uomo è stato sorpreso in via Matteucci con un “sasso” (involucro di cellophane) di cocaina del peso di circa 50 grammi.

Alla vista dei militari il 31enne ha tentato di sbarazzarsi della droga gettandola in un’area verde vicino alla strada ma i Carabinieri l’hanno recuperata e sequestrata. Il marocchino, celibe e disoccupato, è stato trovato in possesso anche di due telefoni cellulari e 80 euro in contanti, ritenuti provento dell’attività di spaccio.

Questa mattina comparirà davanti al giudice del Tribunale di Monza per la direttissima.