Un 35enne è stato arrestato ieri in un’azienda di Paderno Dugnano. Il fermo in esecuzione di un’ordinanza di cattura internazionale emessa dall’autorità giudiziaria di Lima (Perù), per una condanna a 20 anni per abusi sessuali su una minorenne.

Abusi sessuali su minore a Lima nel 2007

Stando al provvedimento l’uomo, in compagnia di un complice, nel 2007 a Lima, ha attirato con l’inganno un’adolescente che conosceva di vista fuori da casa sua, convincendola a seguirlo a bordo di un’auto. Dopo averla fatta ubriacare e narcotizzata, in una stanza di un motel di Miraflores l’avrebbe brutalmente violentata, mentre il complice faceva da palo.

L’uomo, qualche mese più tardi, si è trasferito in Italia, dove vivono le sorelle, iniziando a lavorare in una azienda di Paderno Dugnano. Attualmente si trova in carcere a San Vittore ed è  in attesa di estradizione.