I militari del gruppo radiomobile hanno fermato nella notte un rumeno per un controllo. L’uomo aggredisce i Carabinieri completamente ubriaco e viene arrestato.

Il controllo nella notte

Durante i controlli di routine nella notte appena passata i militari hanno fermato un’auto ad Arcore. Alla guida un uomo di nazionalità rumena residente a Arcore, completamente ubriaco. Sceso dall’auto ha tentato di aggredire un militare con un cacciavite. Fortunatamente è stato bloccato in tempo e ammanettato.

L’uomo, N.C. classe 1972, è stato arrestato e portato nella propria abitazione agli arresti domiciliari.