Si arrampica su una gru per protestare, allarme in via Buonarroti a Monza, nell’area ex Centrale del latte, dove si trova un condominio in costruzione. E’ accaduto intorno alle 11. In un primo momento si temeva che una donna volesse buttarsi nel vuoto, invece il suo intento era una protesta. A quanto pare, però, si è spaventata e fatta convincere a scendere.

Sul posto Vigili del Fuoco e forze dell’ordine

Protagonista una donna che ha iniziato a urlare. A quanto risulta dalla testimonianza di alcuni dei residenti della zona la donna si è messa a sbraitare che al mondo non c’è giustizia. “Chiamate le Iene” diceva.  Dato l’allarme, sul posto si sono portati i Vigili del Fuoco, l’ambulanza del 118, Carabinieri e Polizia di Stato. La zona è stata transennata. Dopo oltre mezz’ora la donna è scesa e caricata in ambulanza. Sul posto anche il dirigente del Commissariato di Polizia di Monza, Angelo Re.