Marocchino arrestato con un “sasso” di cocaina fra Giussano e Carugo.

Arrestato con oltre cinquanta grammi di droga

E’ stato fermato a piedi dai Carabinieri della Compagnia di Seregno in una zona boschiva, fra Giussano e Carugo. Il 25enne aveva con sé un “sasso” di cocaina del peso di 53 grammi: arrestato un marocchino irregolare sul territorio, senza fissa dimora, già noto per reati di droga. L’operazione risale a lunedì sera, intorno alle 21. I militari dell’Arma sono riusciti a risalire al nordafricano grazie alle segnalazioni dei residenti nella zona.

L’operazione dopo le segnalazioni dei residenti

Quando lo hanno bloccato, in via Calvi a Carugo, aveva la confezione di stupefacente nascosta nei pantaloni. Le indagini proseguono per accertare il ruolo dello spacciatore, che forse aspettava qualcuno per cedere l’intero quantitativo di droga: in seguito sarebbe stata divisa in dosi per la vendita al dettaglio nella zona. Una dose di cocaina, pari a 0,5 grammi, in genere viene ceduta a un prezzo compreso fra 40 e 50 euro.