Due filippini in manette mentre spacciano la droga shaboo. Arresti effettuati dai Carabinieri della Compagnia di Como sabato sera a Monza.

Arresti a Monza, in carcere due spacciatori

Sabato sera, a Monza, i Carabinieri dell’Aliquota operativa del Nucleo operativo e Radiomobile della Compagnia di Como hanno arrestato due cittadini di nazionalità filippina. Rispettivamente classe 1965 e 1967, regolari sul territorio nazionale. Sono stati arrestati in flagranza di reato per spaccio di sostanza stupefacente.

Trovate otto dosi

Gli stessi alle 10, nei pressi di via Durini, sono stati fermati e sottoposti a perquisizione personale. Quindi, è stata rinvenuta droga suddivisa in otto dosi e 5 grammi di sostanza del tipo metanfetamina cloridrato. Sostanza comunemente denominata shaboo. Valore complessivo di 800 euro. Di conseguenza i due uomini sono stati associati al carcere di Monza.