Nuovi dettagli nell’inchiesta sul carcere di Bergamo che ha fatto scattare le manette per l’ex direttore del penitenziario, Antonino Porcino, e per altri cinque indagati tra cui un commissario di Polizia Penitenziaria distaccato al carcere di Monza. Ora tra gli indagati spunta anche il nome dell’ex campionessa di sci, oggi assessore regionale al Turismo, Lara Magoni.

Arresto direttore carcere: i fatti

I reati contestati all’ex dirigente sono un trattamento carcerario di favore garantito a un imprenditore arrestato dalla Guardia di Finanza di Vibo Valentia e agevolazioni da parte del comandante della Polizia Penitenziaria per trarre benefici economici, più assunzione clientelare di personale, false attestazioni su detenuti, impiego improprio di personale per faccende private, financo la stipula illecita (con corruzione) di contratti di forniture per bevande e tabacchi.

Lara Magoni indagata nell’inchiesta sui penitenziari di Bergamo e Monza

Il nome di Lara Magoni è saltato fuori in seguito al ritrovamento di materiale elettorale in casa di due degli indagati. Materiale su cui ora gli inquirenti stanno svolgendo accertamenti. L’iscrizione sul registro servirà quindi a chiarire la posizione dell’assessore regionale, analizzando in particolare documenti sul flusso delle preferenze di voto. Una notizia che non ha lasciato indifferenti i colleghi del Pirellone. Il consigliere regionale del Movimento 5 Stelle Dario violi ha subito commentato: “Accuse gravi, chiarisca subito”. LEGGI QUI L’APPROFONDIMENTO 

Leggi anche:  Besana: scontro tra un'auto e una moto, grave centauro

Il filone monzese

Sempre nell’ambito della stessa indagine è stato scoperto anche un giro illecito di bevande e tabacchi all’interno della casa circondariale di Monza. In questo caso particolare gli inquirenti indagano per corruzione connessa alla stipula di contratto di fornitura, in esclusiva, di distributori automatici di alimenti, bevande e tabacchi all’interno del carcere brianzolo. 

QUI I DETTAGLI SUL FILONE MONZESE DELL’INDAGINE

SUL GIORNALE DI TREVIGLIO ONLINE TUTTI GLI AGGIORNAMENTI