Un’auto è stata divorata dalle fiamme, nella notte, a Cascina Gaeta. L’incendio è divampato intorno alla mezzanotte, in via De Amicis, una delle strade che delimitato il “Parco delle noci”.

A fuoco la macchina di una donna residente della zona, parcheggiata all’altezza del civico 17. Le lingue di fuoco che hanno ridotto l’auto della cesanese a una carcassa, hanno intaccato anche la parte anteriore dell’utilitaria posteggiata alle sue spalle, e il vicino cassonetto per la raccolta degli abiti usati. Gli abitanti della zona sono stati svegliati all’improvviso. A decine si sono precipitati in strada. Sul posto i vigili del fuoco e i carabinieri, che ora conducono le indagini per risalire alle cause del rogo.

Negli ultimi tempi, ci sono stati altri incendi auto che hanno rovinato il sonno dei cesanesi. Un episodio era successo  a Capodanno a Cassina Savina e un altro la mattina di Natale nel centralissimo piazzale della stazione ferroviaria.