Intorno alle tre e mezza di notte gli abitanti di via Kennedy sono stati svegliati da un’auto incendiata lungo la strada a poche decine di metri dalle palestre di via Europa.

Il boato

Gli abitanti della via e della zona sono stati buttati giù dal letto da uno scoppio improvviso: non è ancora chiaro cosa abbia causato questa esplosione e le consguenti fiamme al mezzo. Nel giro di pochi minuti l’auto è rimasta avvolta dalle fiamme e sul posto sono intervenuti i Vigili del fuoco che in poco più di un quarto d’ora hanno spento l’incendio e messo in sicurezza l’area.

Le possibili cause

Sul posto sono intervenuti anche i Carabinieri della stazione di Bernareggio. Per quanto riguarda le cause dell’incendio, i Vigili del fuoco devono ancora stilare il rapporto finale. Si potrebbe essere trattato di un corto circuito o di un atto doloso. Secondo le prima ricostruzioni il forte boato sentito nella zona, potrebbe essere stato causato dallo scoppio di uno dei vetri del mezzo. La Fiat Punto grigia è risultata essere di prorpietà di una donna residente in zona.

Leggi anche:  Assieme alla neve...cadono le palle

Mercoledì mattina, ad Arcore, due auto erano andate a fuoco. In quel caso sembrerebbe che l’incendio sia stato di origine dolosa.