Barista lo riconosce e avvisa la famiglia. E’ tornato a casa Miguel Castillo, il 27enne scomparso sabato, ritrovato questa mattina a Desio grazie alla prontezza di  Andrea Giovanetti, titolare del bar “La piazzetta” di corso Italia. Dopo la segnalazione e dalla foto fatta circolare su facebook il barista lo aveva già notato ieri nelle vicinanze del Municipio, questa mattina il giovane è tornato chiedendo dei biglietti del pullman. A raccontare come è andata è direttamente Andrea Giovanetti.

“Il ragazzo scomparso si è ripresentato questa mattina”

“L’avevo visto passare qua davanti al bar ieri pomeriggio verso le 15, ma non ero sicuro che si trattasse di lui, il ragazzo scomparso – spiega –  Si è ripresentato stamattina attorno alle nove. Era vestito come nella foto, con una tuta e le scarpe da tennis. Vedendolo da vicino mi è sembrato un po’ assente, mi ha chiesto dei biglietti del pullman, ma gli ho risposto che noi non facciamo rivendita. A quel punto, ho deciso subito di contattare tramite facebook la signora che aveva messo l’annuncio e ho cercato di trattenerlo il più possibile al bar”.

Leggi anche:  Aggressione in piazza Roma, barista finisce all'ospedale

Lo cercavano da sabato, parenti in ansia

Fortunatamente la donna, una parente, in ansia dal momento della scomparsa, sabato 13 gennaio, ha risposto quasi subito. “Dopo qualche istante – prosegue il barista –  hanno risposto su facebook e mi hanno chiesto di trattenerlo il più possibile. Così ho fatto. Poco dopo, sono arrivati per portarlo a casa. Fisicamente era sano ed era vestito esattamente come era ritratto in foto. Proprio questo mi ha permesso di riconoscerlo”.  Per Giovanetti sono arrivati anche i ringraziamenti dei famigliari.

 

Miguel Castillo, il 27enne scomparso