Benzinaio pedinato e rapinato dell’incasso. Stava portando il contante in banca. In azione due malviventi a bordo di una moto.

Benzinaio pedinato e rapinato: via l’incasso

È stato tenuto con ogni probabilità sotto controllo, per capire le sue abitudini quotidiane. Poi i due rapinatori sono entrati in azione, nel pomeriggio di ieri, mercoledì. Erano da poco passate le 16.30. Lo hanno seguito dal suo benzinaio: l’esercente si stava recando in banca, in auto, per consegnare l’incasso della giornata, quando è stato avvicinato da due malviventi a bordo di una moto modello enduro.

Indagini affidate ai Carabinieri

Forse armati di pistola, si sono accostati al veicolo – in via Brambilla, a Cinisello Balsamo, traversa di viale Rinascita – e si sono fatti consegnare il denaro contante, fuggendo poi a bordo della stessa motocicletta. Le indagini sono affidate ai Carabinieri della Compagnia di Sesto San Giovanni.