Bimbo salvato sui binari da due coraggiosi uomini: l’appello del sindaco di Milano per trovare e ringraziare il misterioso eroe.

Bimbo salvato sui binari

Un bimbo di due anni e mezzo è stato salvato sui binari della fermata della metro di Repubblica oggi pomeriggio. Il piccolo è caduto dalla banchina davanti agli occhi della madre. Un ragazzo ha assistito alla scena e senza pensarci due volte si è lanciato sui binari e ha salvato il piccolo.

Il piccolo è rimasto illeso

Provvidenziale l’intervento di un agente della stazione, che ha chiuso il segnale per evitare che il treno in arrivo tavolgesse il bimbo e l’uomo che gli ha salvato la vita. Il piccolo è stato restituto alla mamma (senegalese) e poi portato in ospedale per un veloce controllo: è infatti rimasto illeso.

Appello al misterioso eroe

Il sindaco di Milano Beppe Sala ha lanciato un appello per trovare il misterioso eroe e congratularsi con loro. “Oggi tutti abbiamo potuto ammirare quello che si può definire un gesto coraggioso. Grazie alla tua prontezza e a quella della agente della stazione M3 Repubblica, che ha fermato la circolazione dei treni, è stato salvato un bambino.
Purtroppo non abbiamo nessun riferimento. Pertanto spero che attraverso i social riuscirai a metterti in contatto con me perché vorrei invitare entrambi a Palazzo Marino e ringraziarvi di persona a nome di tutta la città di Milano”. E’ il messaggio del primo cittadino.