Blitz antidroga della Polizia locale nei giardini di via Visconti. poi i controlli in stazione dove ci sono stati anche momenti di tensione

Blitz antidroga

Controlli massicci degli agenti del Comando di via Marsala. Oggi, martedì 5 dicembre, blitz antidroga della Polizia locale di Monza. I poliziotti, aiutati all’unità cinifila, hanno controllato i giardini di via Visconti.

Droga nel parchetto dei bimbi

Gli agenti hanno trovato 30 grammi di marijuana occultati all’interno di una lattina di alluminio. Mentre al di là delle rotaie hanno rinvenuto un bilancino di precisione per pesare le dosi da vendere ai clienti dei pusher.

Seconda tappa in stazione

Maxi controlli anche in stazione a Monza. Tutta la zona, compresa quella antistante alla ferrovia è tra le più note in città per presenza di spacciatori. Più volte abbiamo raccontato di sequestri e altri episodi violenti avvenuti proprio nella zona di via Arosio.  

E proprio in stazione, infatti, ci sono stati momenti di tensione durante i controlli effettuati con l’unità cinofila su alcuni nordafricani. Addosso a uno dei soggetti controllati è stata trovata della droga. E salgono, dunque, a tre i fermati in occasione dell’operazione.

Leggi anche:  Droga nascosta nelle auto TRE ARRESTI

LE FOTO

L’intervento dell’assessore Federico Arena

“D’ora in avanti non avremo più solo agenti che si occupano degli aspetti, comunque importanti, legati alla viabilità – ha spiegato Arena – Adesso i nostri poliziotti sono, dunque, una garanzia per la sicurezza. Questo è solo il primo passo, tuttavia, per una Monza più sicura”.

“Stazione, parchetti e giardini sono posti dove voglio vedere i bambini giocare e non gli spacciatori – ha scritto ieri sera l’assessore sul proprio profilo Facebook. Con queste azioni, ripetute costantemente, stiamo dimostrando che per noi la sicurezza non era solo uno slogan elettorale ma è la priorità per questa città!”

I controlli alla stazione