Preoccupazione in via Rosmini in tarda mattinata. Una pecora è stata trovata intrappolata nel fango in un campo. Grazie all’intervento tempestivo dei Vigili del fuoco di Monza è stata salvata. Ma è in condizioni critiche.

Pecora intrappolata nel fango: è in condizioni critiche

Era circa mezzogiorno quando i Vigili del fuoco di Monza hanno raggiunto via Rosmini a Monza. In un campo, reso impraticabile dalla pioggia di questi ultimi giorni, una pecora era rimasta intrappolata fino al collo nel fango e non riusciva più a muoversi.

Sul posto sono arrivati immediatamente gli agenti della Polizia locale, l’Ats e i pompieri che hanno liberato l’animale. Purtroppo però le condizioni della pecora sono apparse subito molto critiche: l’animale era completamente zuppo d’acqua e in ipotermia. E’ stato quindi allertato anche l’Enpa.

Trasportato d’urgenza al Canile rifugio di Monza l’animale è ora sotto flebo e, dai primi accertamenti, sembrerebbe anche presentare diverse ferite.