Un carrello della spesa che, al posto di essere in un supermercato, è finito dentro alla fontana. Questa la segnalazione di un attivista del Movimento 5 Stelle arrivata poco fa al comitato di quartiere “Centro di Lissone”.

Il carrello della spesa “a mollo”

La segnalazione, diramata poi dal capogruppo del Movimento 5 Stelle Pier Marco Fossati, è stata fatta dopo che alcuni passanti hanno notato qualcosa di strano alla fontana di piazza 4 Novembre.

All’interno della vasca di fronte a Palazzo Vittorio Veneto, infatti, è stato “ripescato” un carrello di alluminio.

Un’opera d’arte moderna, autore? Idioti.

Questo il duro commento che Fossati ha voluto rilasciare sulle pagine dei social network.

Lissone, carrello della spesa nella fontana