Aveva la casa piena di droga. Nel pomeriggio di ieri, martedì, i carabinieri della Compagnia Vimercate hanno arrestato per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini dello spaccio un 49enne italiano pregiudicato.

Perquisito l’appartamento di Caponago

E’ accaduto a Caponago, in via Adua. L’uomo, a seguito di perquisizione personale e dell’appartamento in cui è domiciliato (formalmente risulta residente a Monza), è stato trovato in possesso di circa  mezzo chilo di hashish e di circa 30 grammi di cocaina.

Già condannato a 4 anni di carcere

Il 49enne è stato quindi tratto in arresto e trasferito nel carcere di Monza. Sullo stesso, per altro,  pendeva un precedente ordine di carcerazione emesso dal tribunale di Milano per una precedente condanna a 4 anni e 3 mesi di reclusione per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti per fatti accaduti nell’anno 2013 a Cologno Monzese e comuni limitrofi.