Clandestini nel cantiere di via Fiume a Verano.

vigili e carabinieri verano

Sabato mattina

Clandestini nel cantiere di via Fiume a Verano. Sabato mattina, gli agenti della polizia locale, con l’ausilio dei carabinieri, sono intervenuti nell’ex area Marzatico, per portare via degli stranieri irregolari che da tempo dormivano nel container.

L’operazione

Gli agenti sono entrati in azione sabato mattina presto, dopo la segnalazione di alcuni cittadini, che da tempo avevano notato starni movimenti e presenze sospette nel cantiere di via Fiume. I vigili, guidati dal comandante e aiutati dai militari della stazione, hanno trovato nel container tre stranieri clandestini. Da tempo dormivano all’interno. I tre, tutti maggiorenni e nordafricani, erano già stati colpiti da un decreto di espulsione. Identificati sono stati portati a Milano e poi sistemati in centri di accoglienza. All’interno del container brandine e coperte. A quanto risulta,  il giaciglio di fortuna veniva usato solo di notte.