Ladro sorpreso dai Carabinieri, inseguito e arrestato.

Il furfante in azione in via Rovagnati

Mentre stava cercando di armeggiare intorno a un furgone parcheggiato in via Rovagnati, gli uomini dell’Arma che  erano di pattuglia nella zona, si sono accorti del furto in atto e  si sono avvicinati nel tentativo di fermare l’uomo, per coglierlo sul fatto.  Alla vista dei militari, però, il ladro, F.C., 30enne  residente in città, ha cercato di sottrarsi e fuggire.

Ha cercato di rifugiarsi in un condominio

I Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia cittadina si sono messi all’inseguimento del furfante, che nel frattempo si era diretto a piedi in via Borghetto. Dietro di lui gli uomini dell’Arma che lo hanno raggiunto mentre stava  cercando di rifugiarsi all’interno di un condominio. Quando si è visto in trappola ha cercato di sfuggire alla cattura, inutilmente. I Carabinieri sono riusciti a bloccarlo e ad arrestarlo. Il 30enne dovrà rispondere di furto aggravato.