Droga addosso e in casa, spacciatore 24enne arrestato dai Carabinieri di Limbiate.

In manette un 24enne nordafricano

A finire in manette un 24enne nordafricano, domiciliato a Limbiate, privo di occupazione. I militari lo hanno arrestato in flagranza di reato di detenzione ai fini spaccio di sostanze stupefacenti al termine di un controllo. La pattuglia impegnata nel servizio di pattugliamento del territorio ha infatti notato un soggetto uscire rapidamente da un palazzo e avvicinarsi a un’auto in sosta, vestito solo con l’accappatoio, malgrado fosse notte inoltrata e la temperatura oramai prossima allo zero.

Aveva droga addosso e nell’appartamento

I Carabinieri hanno così deciso di effettuare degli accertamenti: addosso il 24enne aveva qualche grammo di hashish e 30 euro, tuttavia i proventi veri e propri dell’attivitá di spaccio al dettaglio sono stati ritrovati nel corso dell’immediata perquisizione dell’appartamento occupato dal nordafricano. A suo interno sono stati individuati 15 grammi di cocaina e quasi 8ooo euro in contanti, oltre a un block notes dove erano segnate le entrate e le uscite dell’attività illecita. Condotto davanti al Giudice, gli è stata confermata la custodia cautelare in carcere con processo rinviato a metà febbraio.